mercoledì 22 ottobre 2014

Yogurt greco con miele, mandorle e Olì lavanda / Greek yogurt with honey, almonds and lavender oil





Ingredienti per una porzione:
150 gr di yogurt greco
1 cucchiaio di miele
4/5 mandorle
semi di papavero
Olì lavanda Bio Casali Cellini

Preparazione:
Unire il miele e allo yogurt.
Versarlo nella coppetta e decorare con le mandorle, i semi di papavero e una spruzzata di olio alla lavanda.
Servire immediatamente.


ENGLISH VERSION

Ingredients for 1 serving:
150 gr greek
1 tblspoon of honey
4/5 almonds
poppy seeds
lavender Olì by Bio Casali Cellini


Method:
Combine honey into yogurt and mix well.
Spoon into the small cup and garnish with almonds, poppy seeds and lavender oil squeeze.
Serve immediately.



     

martedì 21 ottobre 2014

Candy apples for Halloween / Mele stregate per Halloween

credit


Ingredienti per 4 persone:
4 mele rosse
4 bastoncini di legno
40 gr di miele
400 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
colorante alimentare rosso
100 ml di acqua
cannella in polvere
3 chiodi di garofano

Procedimento:
Lavare accuratamente le mele e inserire il bastoncino di legno nel mezzo.
Per preparare il caramello mettere in una casseruola l'acqua, lo zucchero e il miele e far cuocere mescolando di continuo.
Quando il composto inizia a bollire (circa 100°C) aggiungere il colorante, i chiodi di garofano e un pizzico di cannella.
Cuocere fino alla temperatura di 150°C e poi togliere dal fuoco. Rimuovere i chiodi di garofano.
Passare le mele nel caramello e farle scolare e raffreddare sopra della carta forno.

ENGLISH VERSION

Ingredients for 4 servings:
4 red apples
4 wooden craft sticks
40 gr honey
400 gr sugar
1 pack of vanillin
red food coloring
100 ml water
cinnamon
3 cloves

Method:
Wash the apples and insert craft sticks into apples.
To prepare the caramel put water into saucepan, combine sugar and honey and cook stirring continuosly.
Bring to a boil (about 212°F) and combine the food coloring, cloves and a pinch of cinnamon.
Cook until 302°F and then remove the cloves from mixture.
Cover each apple with caramel and let dry onto greaseproof paper.


     

lunedì 20 ottobre 2014

Audrey Hepburn




"Conosco persone che non mangiamo altro che insalata con l'aceto.
Ma lei non era quel genere: 
mangiava sempre gli spaghetti con ogni tipo di condimento.

Audrey Wilder, amica intima



Follow me on Audrey Hepburn addicted.


      


domenica 19 ottobre 2014

Girandole di sfoglia / Puff pastry pinwheels





Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
fiordifrutta Rigoni di Asiago arance amare
latte
zucchero di canna

Preparazione:
Accendere il forno.
Srotolare la pasta sfoglia e ritagliare dei quadrati di circa 10 cm per lato e disporli sulla teglia da forno foderata.
Praticare 4 tagli negli angoli verso il centro, ma lasciando la parte centrale intatta.
Al centro di ogni quadrato di pasta spalmare un cucchiaino di ?
Piegare 4 punte di ogni angolo verso il centro e pressarle.
Spennellare le girandole con del latte e spolverizzare un po' di zucchero di canna.
Infornare a 180°C per circa 12 minuti o fino a farle dorare.

ENGLISH VERSION



Ingredients:
1 roll of rectangular puff pastry
bitter orange jam by Rigoni di Asiago
milk
organic brown sugar

Directions:
Heat the oven.
Unfold the pastry sheet on a surface over the greaseproof paper and cut square shapes of 10 cm for side.
Spoon 1 teaspoon of jam in the centre of each square.
Using a knife, cut diagonal lines from the corners of the pastry to the centre, (that it remains intact).
Fold every other corner up over the jam to the center, overlapping the points.
Brush lightly the pinwheels with the milk and sprinkle with brown sugar.
Bake at 356°F for about 12 minutes or until the pastry is golden brown.




     

venerdì 17 ottobre 2014

Torta al kinder / Kinder cake recipe




Ingredienti:
3 uova
120 gr farina di riso
80 gr di farina 00
140 gr di zucchero di canna
1 barattolo di yogurt alla vaniglia
80 gr di burro
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di cacao in polvere
1 bustina di lievito in polvere per dolci
10 barrette cioccolato kinder

Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
Aggiungere il burro morbido, lo yogurt, la vanillina, la farina con il lievito e il cacao.
Mescolare per bene, poi versare il composto nello stampo.
Spezzettare le barrette di cioccolato kinder e unirle al composto.
Mettere lo stampo in forno e cuocere per 35/40 minuti a 180°C.
Fai raffreddare per 10 minuti e servire.

ENGLISH VERSION

Ingredients:
3 eggs
120 gr rice flour
80 gr all-purpose flour
140 gr brown sugar
1 pot of vanilla yogurt
80 gr unsalted butter
1 pack of vanillin
1 tblspoon of cocoa powder
1 pack of baking powder
10 bars of kinder chocolate

Directions:
Whisk the eggs with sugar and a pinch of salt.
Combine melted butter, yogurt, vanillin, flour sifted with yeast and cocoa powder.
Toss well and spoon the batter into the prepared cake tin lined with greaseproof paper.
Chop the kinder chocolate bars and place over the top evenly.
Bake for 35/40 minutes at 356°F or until a toothpick inserted in the centre, comes out clean.
Let cool for 10 minutes and serve.

     

mercoledì 15 ottobre 2014

Pasta gorgonzola e noci / Pasta with blue cheese and nuts




Ingredienti per 4 persone: 
350 gr di pasta 
120 gr di gorgonzola
60 gr di gherigli di noci
erba cipollina
pepe nero

Procedimento:
In una padella sciogliere il gorgonzola con una noce di burro a fiamma bassa e mettere da parte.
Tritate le noci e unirle al gorgonzola, magari aggiungendo un pizzico di pepe.
Cuocere la pasta in acqua salata, scolare al dente e versare nel tegame.
Far saltare un paio di minuti, spolverizzare con erba cipollina tritata e servire.

ENGLISH VERSION

Ingredients for 4 servings:
350 gr short pasta
120 gr blue cheese
60 gr nuts
chive
black pepper

Method:
In a saucepan melt the blue cheese with few butter over low flame and set aside.
Chop the nuts and pour in the saucepan, seasoning with a pinch of black pepper.
Boil the past in salty water, drain and combine to the sauce.
Burn the pasta for 2 minutes, sprinkle with chopped chive and serve.


     

Torta paradiso con farina d'orzo e miele / Paradise cake with barley flour and honey




Ingredienti:
3 uova
1 pizzico di sale
180 gr di farina d'orzo
150 gr di fecola di patate S. Martino
1 bustina di lievito in polvere
buccia di 1 limone
1 bustina di vanillina
150 gr di zucchero
60 gr di miele
150 gr di burro
latte
zucchero a velo vanigliato Eridania

Preparazione:
Accendere il forno.
Lavorare le uova con lo zucchero.
Aggiungere il burro fuso ma tiepido, un pizzico di sale, la scorza del limone grattugiata, il miele, la vanillina.
Unire infine la farina, la fecola e il lievito e un goccio di latte e amalgamare per bene fino a che l'impasto risulta bello omogeneo.
Imburrare e infarinare una tortiera circolare e versare il composto.
Cuocere per circa 30 minuti a 170°C.
Una volta cotta e raffreddata la decoriamo con lo zucchero a velo.

ENGLISH VERSION

Ingredients:
3 eggs
1 pinch of salt
180 gr organic barley flour
150 gr potato starch S. Martino
1 pack of baking powder
peel of 1 lemon
1 pack of vanillin
150 gr sugar
60 gr honey
150 gr butter
milk
icing sugar Eridania

Method:
Preheat the oven firstly.
Mix the eggs with the sugar.
Add the melted and lukewarm butter, a pinch of salt, the grated peel of 1 lemon, the honey, the vanillin.
Combine the flour, the potato starch and the baking powder (a drop of milk if it's necessary to soften the dough) and mix all the ingredients very well.
Butter and flour the baking tin and pour the mixture.
Cook for 30 minutes at 338°F.
Once cooked and cooled, decorate with icing sugar.


     

martedì 14 ottobre 2014

Frutta e verdura autunnale



Ti svegli la mattina e vedi le montagne quasi con il cappotto addosso, che ci regalano tramonti anticipati e temperature poco costanti. 
Le foglie secche per terra e i funghi come le bacche lucide che popolano i boschi, rinnovando con romanticismo quel paesaggio che fino a qualche settimana fa profumava quasi di salsedine.
Gli alberi che si colorano di porpora e rosso scarlatto, di bruni intensi e di un verde smeraldo quasi anticato.
E' l'eleganza della natura quando arriva l'Autunno. 
La Natura si tinge camouflage e indossa il tartan come fosse appena stata ospite della fashion week milanese. Che poi magari c'è stata pure, donna è donna.
E come la natura cambia volto e aspetto, pure le nostre tavole si colorano di nuove tinte ottombrine e sapori più intensi.
Qualsiasi sia la stagione in corso è buona abitudine consumare cibi freschi e possibilmente di stagione e diventa un piacere preparare piatti con i prodotti caratteristici del momento. 
La buona cucina del resto si basa soprattutto sui prodotti di stagione, che oltre a farci risparmiare, hanno un sapore sicuramente più gradevole rispetto ai prodotti fuori stagione, oltre ad essere più ricchi di vitamine, fibre, nutrienti e principi attivi e quindi offrirci maggiori benefici sull'organismo.



Vi elenco solo alcuni dei numerosi prodotti di stagione che possiamo scegliere durante questo periodo dell'anno per preparare prelibati piatti autunnali: arance, noci, avocado, barbabietole, cachi, carciofi, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, porcini, cetrioli, cicoria, cime di rapa, cornetti, coste, fagioli, fagiolini, cedri, fiori di zucca, gallinacci, mirtilli, giuggiole, indivia, kiwi, lattughe, lenticchie, mais, mandaranci, mandarini, melagrane, mele, mele cotogne, more, nocciole, patate dolci, pesche, castagne, pistacchi, pomodori, porri, melanzane, finocchi, champignon, cavoli cappucci, prugne, chiodini, radicchi rossi, rafano, rape, fichi, cardi, mandorle, broccoli, ravanelli, spinaci, peperoni, tarassaco, catalogna, tartufi, uva, verze, zucche, zucchine.

Con un briciolo di fantasia e spiccata esuberanza, ma pure comodamente sdraiati sul divano davanti la puntata di Masterchef della settimana, [chissenefrega ogni tanto si riflette anche meglio per traverso], possiamo metterci a programmare i prossimi piatti autunnali.


     

 

Breakfast at Tiffany's Copyright © 2011-2014 - Powered by Blogger